Di Redazione

Il re del Marocco, Mohammed VI, ha tenuto ieri sera un colloquio telefonico con il presidente cinese, Xi Jinping. Secondo quanto riferisce una nota della casa reale di Rabat, il colloquio si inserisce nelle relazioni amichevoli tra i due Paesi, rafforzate dalla Dichiarazione Congiunta sul Partenariato Strategico, firmata dai due capi di Stato a Pechino nel Maggio 2016. La conversazione telefonica si è concentrata sullo sviluppo delle relazioni bilaterali in tutti i campi, in particolare il dialogo politico, la cooperazione economica e gli scambi culturali. Mohammed VI e Xi Jinping hanno anche discusso della partnership tra i due paesi nella lotta contro il Covid-19.