Di Redazione

Il Marocco e le Nazioni Unite (Onu) hanno firmato, ieri in videoconferenza, un Accordo di sede per l’istituzione in Marocco dell’Ufficio del programma per la lotta al terrorismo e l’addestramento in Africa dell’UNOCT, (Ufficio antiterrorismo delle Nazioni Unite). Firmato dal Ministro degli Affari Esteri, della Cooperazione Africana e dei Marocchini che vivono all’estero, Nasser Bourita, e dal Vice Segretario Generale delle Nazioni Unite per la lotta al terrorismo, Vladimir Voronkov, questo centro riflette l’ambizione di unire gli sforzi per affrontare le sfide legate alla crescente minaccia terroristica in Africa negli ultimi anni. Questo ufficio, il primo del suo genere in Africa, mira a “rafforzare la capacità degli Stati membri sviluppando programmi nazionali di formazione nella lotta al terrorismo”, ha detto Bourita, che ha parlato a margine della cerimonia della firma.