Much of Mauritanian land is actually called Sahel, biogeographically speaking. Sahel means "shore" in Arabic. Effectively this land is the shore to the "sea" of the Sahara which is to the north east. As such the shore front does have some vegetation on it. Credit: Flickr/Ammar Hassan

Di Redazione

Il Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha nuovamente ordinato al Polisario e le sue milizie a lasciare la zona cuscinetto di Guerguerat, al confine tra Marocco e Mauritania, e a non ostacolare il regolare traffico civile e commerciale in questa zona. “Ricordiamo che il regolare traffico civile e commerciale non deve essere ostacolato a Guerguerat e che non devono essere prese misure che potrebbero costituire un cambiamento dello status quo nella zona cuscinetto”, ha insistito Stephane Dujarric, il portavoce del Segretario generale delle Nazioni Unite, durante la sua conferenza stampa quotidiana a New York. Il portavoce deplora che i membri della missione Onu Minurso abbiano notato questo mercoledì che un gruppo composto da “50 individui”, a Guerguerat e che “stavano ostacolando il traffico nella regione”.